le automobili più costose del mondo

ecco le auto più costose del mondo

1.Lamborghini Veneno Roadster=design estremo e prestazioni estreme, si tratta delle automobili più esclusive del mondo.accelera da 0 a 100 km/h in appena 2,9 secondi. ne produrrà solo 9 esemplari.

 2.Bugatti Veyron 16.4 Grand Sport Vitesse=Una vettura con prestazioni molto elevate, grazie all'aumento di potenza del motore e ad un telaio modificato per essere più performante, per raggiungere una velocità massima di 410 km/h. La Veyron Vitesse è spinta dallo stesso W16 quadriturbo della Grand Sport, ma con turbocompressori più grandi per raggiungere l'elevata potenza di 1.200 CV con una coppia massima pari a 1.500 Nm. Il passaggio da 0 a 100 km/h avviene in 2.6 secondi.La produzione iniziata nel 2005 ha visto in dicembre il 400esimo esemplare venduto. Ne rimangono solo 50 disponibili. 

3.Koenigsegg Agera S=La casa svedese di auto sportive offre un’auto da 1,5 $ milioni come “strating price”, anche se recentemente ne è stato venduto un esemplare a Singapore per 4.2 $ milioni. La Agera S è provvista di circa 1040 CV, raggiunge i 100 km/h da ferma in 2,9 secondi e può superare i 400 km/h di velocità. 

4.Hennessey Venom GT= La vettura sarebbe in grado di coprire il quarto di miglio in 9,92 secondi, con una velocità in uscita di 163 mph (260 km/h), e raggiungerebbe le 200 miglia orarie (321 km/h) in 14,51 secondi. velocità massima di 443 Km/h, con uno scatto 0-100 in 2,7secondi.

5.Porsche 918 Spyder=La 918 è una vettura ibrida a trazione integrale, combina la spinta fornita da un motore V8 endotermico collocato in posizione posteriore centrale e di 2 motori elettrici posti rispettivamente uno sull'asse anteriore e uno sull'asse posteriore.Il motore elettrico posteriore garantisce 115 kW (156 CV), mentre quello sull'asse anteriore da 95 kW (129 CV), offrendo quindi altri 210 kW (285 CV), per una potenza totale in combinata di 893 CV e di 1275 Nm di coppia massima. Il sistema di accumulo di energia è una batteria raffreddata a liquido con ioni di litio posizionati dietro la cellula dell'abitacolo. I motori elettrici, lavorando come generatori in fase di frenata, permettono il recupero dell'energia cinetica durante il rallentamento riducendo i consumi e le emissioni di CO2.La casa automobilistica dichiara (dati però non ancora verificati) che la 918 Spyder in modalità ibrida dovrebbe raggiungere i 100 km/h da ferma in 2,8 secondi (la vettura è dotata di trazione integrale permanente), da 0 a 200 km/h in 7,9 secondi e da 0 a 300 km/h in 23 secondi. La velocità massima dichiarata è di 340 km/h. In modalità esclusivamente elettrica dovrebbe impiegare 7,0 secondi per andare da 0 a 100 km/h, raggiunge una velocità massima di 150 km/h ed ha un'autonomia di 29 km.
La vettura offre 5 diverse modalità di funzionamento: E-Drive consente all'auto un'esecuzione con alimentazione a batteria automatica, usando il motore elettrico posteriore. Vi sono anche quattro modalità ibride (Hybrid, Sport Hybrid, Race Hybrid e Hot Lap) per variare autonomia e prestazioni. La vettura ha fatto registrare, in una versione specifica studiata per il tracciato, sul circuito del Nürburgring un tempo di 6:57 minuti.


 6.Ferrari F12berlinetta=Si tratta di un'autovettura con carrozzeria di tipo berlinetta ma caratterizzata da un ampio portellone posteriore; fa parte della famiglia delle Ferrari V12, a schema "classico": motore anteriore e trazione posteriore.La F12berlinetta E dotata di un motore a ciclo Otto, aspirato, con un frazionamento 12 cilindri a V, formando un angolo di 65 ° fra le bancate causa, la cilindrata e Di 6,262 cm³. This propulsore eroga Una potenza di 740 CV Massima un minuto 8250 giri al, il Che la rende la Ferrari stradale di serie Più Potente mai Realizzata; il rapporto di compression E di 13,5: 1, la potenza SPECIFICHE E di 118 CV / litro, la coppia motrice raggiunge un picco massimo di 690 Nm di un 6000 giri / min e l'80% of this Valore is available Già un 2500 A giri / min. Il rapporto peso / potenza di 2,0 kg E / CV.La F12berlinetta ha ottenuto ottimi consensi da parte della stampa specializzata, che le hanno assegnato svariati riconoscimenti tra cui il "SuperCar of the Year" da parte di GQ.Il 28 maggio 2014 la berlinetta di Maranello è stata inoltre premiata dall'ADI con il ventitreesimo Compasso d'oro, «per le sue forme fluenti e dinamiche e per l'uso innovativo di soluzioni aerodinamiche che creano un vero e proprio connubio di tecnologia e design. 

7.Rolls-Royce Phantom Extended Wheelbase=Questa modello Rolls-Royce, casa detenuta dalla BMW, è l’emblema del lusso, della comodità e dello sfarzo. Phantom esteso Passo offre la migliore esperienza Rolls-Royce, sia in termini di lusso e presenza. Il passo allungato offre un ulteriore 10 pollici di spazio per le gambe dei sedili posteriori consentendo ai propri passeggeri il lusso per sgranchirsi le gambe. Il EWB è ideale per essere guidato in giro da un autista o come una limousine per raccogliendo clienti di alto livello. Si tratta di uno spazio privato indulgente. Uno che è perfetto per lavorare, divertirsi o rilassarsi tra impegni. La Rolls Royce Phantom EWB è veramente il veicolo più eclatante ad abbellire le strade in tempi attuali e la sua presenza senza eguali è davvero notevole. Le opzioni includono: bevande Mobile per sedili, posteriori tende privacy complete in nero, Box ghiacciaia per sedili singoli, Rolls Royce 21 "Lega, RR monogramma a tutti i poggiatesta, la configurazione teatro posteriore con 6DVD changer, sistema della macchina fotografica, pacchetto sede individuale, anteriore impiallacciato tazza coperchio titolare, Starlight Roof in bambù, Impiallacciato tavoli da picnic agli schienali dei sedili anteriori, impiallacciati razze del volante, All navigazione New Satellite, Vivavoce Bluetooth sistema di telefono gratuito, sedili riscaldati per anteriore e posteriore. 

 8.Bentley Mulsanne=La Mulsanne è il modello di punta, il più prestigioso del marchio Bentley. Erede della Arnage, che fu l'ultimo modello Bentley a risentire dell'influenza della storica collaborazione con la Rolls-Royce.Le maggiori novità della Mulsanne sono il nuovo design estremamente filante e sinuoso che le conferisce un'austera eleganza e un propulsore di nuova concezione. Il motore è un 6.75 litri V8 sovralimentato da due turbocompressori che eroga una potenza di 512 CV a 4.200 giri/minuto, con trazione posteriore e cambio automatico ZF a otto rapporti a controllo elettronico. La velocità massima dichiarata dal costruttore si attesta sui 296 km/h, con un'accelerazione 0–100 km/h in 5,3 secondi.Gli interni sono in pelle lavorata a mano come da tradizione Bentley, con largo uso di radica e materiali pregiati. Il ricco equipaggiamento prevede una vasto uso di tecnologia d'avanguardia, tra cui il sistema audio Naim con 14 altoparlanti, un navigatore satellitare ad alte prestazioni, la possibilità di interfacciarsi con i più svariati dispositivi elettronici portatili,nonché un'ampia scelta di esclusivi accessori, tra cui un vano refrigerato con bicchieri in cristallo incisi a mano. 

9.Aston Martin Vanquish=per una coupé a due porte che viaggia a 295 km/h. Personalizzazione tipica inglese con l’opzione “Q by Aston Martin”: l’Aston infatti rientra nell’immaginario collettivo come la vettura dell’agente inglese James Bond: Q è l’agente che ha il compito di fornire le armi, i gadget e le auto “accessoriate” alla bisogna ai vari agenti in missione, in particolare a 007.

10.Mercedes-Benz CL65 AMG Coupé=aratteristiche standard della Mercedes-Benz CL65 AMG Base includono AMG 6.0L V-12 621hp biturbo motore, cambio automatico a 5 marce con overdrive, freni a 4 ruote antibloccaggio (ABS), sistema di navigazione integrato, sedile laterale montato airbag , tenda 1 ° e 2 ° fila airbag testa, airbag laterali posteriori, airbag per le ginocchia guidatore, airbag sensore di presenza, sensori airbag childseat, climatizzatore automatico, cerchi da 20 "in alluminio fucinati AMG, cruise control, distanza stimolazione, ABS e controllo di trazione trasmissione.
: ha una carrozzeria dalle linee più tese, con il tetto e altri elementi in materiale composito (utilizzato anche per alcune parti che integrano la piattaforma portante in alluminio). Le modifiche non hanno alterato la lunghezza (473 cm), mentre la larghezza è aumentata fino a 206 cm (15 in più, specchi inclusi) e l’abitabilità è migliorata: a richiesta si possono avere due strapuntini posteriori. Il motore è il già noto V12 di 5,9 litri, qui potenziato sino a 576 CV (contro i 517 della DB9); non manca il Launch Control, che permette partenze in “stile Gran Premio” grazie all’ottimale dosaggio della potenza inviata alle ruote posteriori (attraverso un cambio automatico-sequenziale a sei marce). Rispetto alla DBS - See more at: http://www.alvolante.it/listino_auto/aston_martin-vanquish_coupe#sthash.eFWNj1m2.dpuf
: ha una carrozzeria dalle linee più tese, con il tetto e altri elementi in materiale composito (utilizzato anche per alcune parti che integrano la piattaforma portante in alluminio). Le modifiche non hanno alterato la lunghezza (473 cm), mentre la larghezza è aumentata fino a 206 cm (15 in più, specchi inclusi) e l’abitabilità è migliorata: a richiesta si possono avere due strapuntini posteriori. Il motore è il già noto V12 di 5,9 litri, qui potenziato sino a 576 CV (contro i 517 della DB9); non manca il Launch Control, che permette partenze in “stile Gran Premio” grazie all’ottimale dosaggio della potenza inviata alle ruote posteriori (attraverso un cambio automatico-sequenziale a sei marce). Rispetto alla DBS - See more at: http://www.alvolante.it/listino_auto/aston_martin-vanquish_coupe#sthash.eFWNj1m2.dpuf

Post popolari in questo blog

LA MOGLIE DI PABLO ESCOBAR

L'ora legale

L’orgia più grande del mondo