la fratellanza SoIntsevskaya

Il Solntsevskaya bratva, o Solntsevskaya Fratellanza è una potente organizzazione della criminalità organizzata di mosca,Russia; si è notevolmente classificato come l'organizzazione criminale più pericolosa del mondo. Prende il nome dal quartiere Solntsevo in città. E 'noto per le sue attività criminali come il traffico di armi, incendio doloso, il traffico di droga, estorsione, contraffazione, frode, traffico di esseri umani, furto di identità, l'immigrazione clandestina, il riciclaggio di denaro, l'omicidio, la pornografia, la prostituzione, racket, il contrabbando e furto.la strattura della bratva e composta in quesro modo:
Il Pakhan: O Leader, è colui che possiede tutto e controlla tutti i gruppi.Le spie: Sono le persone più leali al pakhan. Guardano sui brigatisti e assicurarsi che non ottengono troppo potere. Sono generalmente due. Uno si chiama Sovietnik o consigliere. Egli è il consulente e aiuta il pakhan nelle decisioni. L'altra spia si chiama obshchak o Il bookmaker. Raccoglie il denaro dai brigatisti e corrompe il governo.Il brigadiere: Or Capitano. Egli è l'unità più fedeli dopo le spie. Si controlla un piccolo gruppo di guerrieri chiamati bratva e dà loro un lavoro. Raccoglie contante da loro e riferire al Bookmarker.Boyevik: O Guerriero è un'unità che funziona per un brigadiere. Lo fa diversi lavori ed è incaricato di trovare nuovi fratelli / soci. Può essere:A Krysha - Enforcer. Il suo compito è quello di proteggere le aziende da altre famiglie.A Byki - Bodyguard.A Torpedo - Contract Killer.Shestyorka: o associato. Egli è il più basso rango. Queste sono di solito giovani che lavorano come garzoni e hanno ancora bisogno di dimostrare la loro lealtà. Prendono parte alle principali missioni del bratva.La criminalità organizzata esiste in Russia a partire dalla fine del 19 ° secolo. La rivoluzione russacontribui ad aumentare questo fenomeno.
In epoca sovietica,le operazione criminali operavano molto sul mercato nero grazie anche hai funzionari corrotti.le cose peggiorarono negli anni 70 e 80 quando l'unione sovietica ando in una paralisi profonda,con
un sistema agricolo in crisi e un inefficiente settore industriale,con l'instabilità economica. Nel 1991, l'Unione Sovietica si sciolse in silenzio.La mafia russa ha visto la possibilità della cunfusione di quel periodo e subito mise in moto i più svariati sistemio per poter estendere il predominio e infatti
la mafia russa presto si è trovata una organizzazione transnazionale con le operazioni che si estendeva nei 15 ex repubbliche sovietiche e dei paesi del blocco orientale.Approfittando della insicurezza economica endemica dei primi anni '90, la mafia sono stati in grado Approfittando della insicurezza economica endemica dei primi anni '90,di arruolare nelle loro fila anche agenti del kgb,ex soldati delle forze speciali di ritorno dalla guerra fallito in Afghanistan, e gli atletisovietici,come tiratori e lottatori, che avevano perso i loro sponsor statali. E i leader mafiosi sono stati in grado di aumentare notevolmente le loro fortune in quanto acquistati in post-sovietica svendita del Cremlino di imprese statali. Oggi, la mafia controlla vasti settori dell'economia russa.Nel mese di gennaio, Alexander Yelin, del dipartimento del ministero dell'Interno sulla criminalità organizzata, ha detto al quotidiano russo Izvestia, "La nostra analisi mostra che più di 2.000 soggetti industriali sono caduti sotto il controllo della mafia,Si stima che il numero di gruppi mafiosi russi a 450 con un totale di 12.000. (Un altro esperto criminalità russa ha messo il numero di gruppi a 10.000, con una adesione di 300.000 persone.Questi gruppi fanno parte di grandi organizzazioni criminali su base regionale governato da una gerarchia di boss della mafia -la Vori v Zakone-che è salito al potere in epoca sovietica.Secondo il ministro degli Interni Nurgaliyev, il controllo della mafia quasi il 10 per centosi trova  a mosca,
San Pietroburgo, la Siberia e il sud.praticamente controlla le zone più ricche e produttive del paese più grande al mondo. Ad esempio, fino a poco tempo la città siberiana di Vladivostok era governata dal sindaco Vladimir "Winnie the Pooh" Nikolayev che possiede alcune delle più grandi del legname, pesce e carne aziende di trasformazione della Russia orientale. Nikolayev diventato sindaco nel 2004, dopo il suo avversario principale "inciampato" su una bombaprima dell'elezioni.mz tra tuue questa organizzazioni la più temuta e la la fratellanza SoIntsevskaya secondo Un rapporto del 1995 dell'FBI ha descritto come il più potente gruppo criminale Euroasian "nel mondo in termini di ricchezza, influenza e il controllo finanziario."un americano che era il proprietario congiunta del Hotel Radisson-Slavyanskaya a Mosca, presumibilmente ando inconflitto con Solntsevskaya quando ha rifiutato di vendere la sua quota in albergo al suo partner. Nel novembre 1996, è stato accoltelato ben 11 volte e le sue guardie del corpo non hanno mosso un dito, perchè già sapevano cosa potevano andare incontro e lasciarono andare l'assasino come niente fosse successo.il loro sono speccializati anche nella prostuzione con un fatturato annuo di circa 7 miliardi di dollari all'anno dalla tratta di una stima di 160.000 donne in Cina, Europa dell'est, Europa occidentale e gli Stati Uniti (attraverso il Messico). ! Elena Mizulina, membro della Duma russa che ha contribuito a passare la legge che mise fuori legge il traffico in umani 2002 -ha spiegato: "I profitti della tratta degli schiavi sono più grandi di quelli di droghe.In genere, le donne sono attirati dai loro paesi d'origine con la promessa di un buon lavoro in Occidente. Poi i loro passaporti sono confiscati, e sono tenuti prigionieri in bordelli controllati dalla mafia.alcuni hanno dichiarato se le donne si ribellavano venivano portate in un luogo e gli le facevano assistere ad un omicidio di una donna che non voleva lavorare per loro che se collaborano con le forze dell'ordine tutta la famiglia sarà ucciso, che nel caso della fratellanza SoIntsevskaya di sicuro non e una semplice minaccia.Le donne provenienti dall'ex Unione Sovietica possono arrivare a guadagnare fino a
a $ 15.000 a seconda della qualità del "prodotto". Nel corso degli anni, i loro prezzi diminuiscono e si dice che le donne che non sono più sessualmente negoziabili sono talvolta uccisi e espiantati gli organi per il mercato dei trapianti illegali.David Harrison della Domenica Telegraph di Londra ha raccontato la storia di Irina Valinsky, una  21enne lituana che lavorava a Londra sei giorni a settimana in due appartamenti e una sala massaggi avere rapporti sessuali con tra i 25-30 uomini ogni giorno. Gli uomini pagano tra $ 300 e $ 800. e tutti i soldi che riusciva a guadagnare venivano presi dal suo diciamo proprietario.il fondatore della frattelanza SoIntsevskaya e Sergei Mikhailov è uno dei più potenti mafiosi russi.prima di diventare una dei boss più potenti ha lavorato come cameriere in diversi ristoranti ma la paga era molto misera e in quei tempi era molto duro avere un diritto in russia subito si dedico al crimine a tempo pieno.Nel 1984, all'età di 26 Mikhailov è stato accusato di furto e frode e condannato a 6 mesi di prigione, o come i russi chiamano loro inferno: Gulag. Nel Gulag Mikhailov fatto buoni contatti con altri gangster russi, tra cui i membri del VOR V ZAKONYE la mafia russa.Quando uscì dal carcere Mikhailov era un criminale incallito con i contatti e una buona reputazione.Era pronto per iniziare la sua ascesa al potere. Mikhailov e la sua organizzazione Solsnetskaya hanno combattuto numerose guerra tra bande e riuscito a vincerle tutte prendendosi il domonio su la maggior parte del territorio.Mikhailov invia i suoi soldati in tutto il mondo per creare nuovi collegamenti e nello stesso allargare il proprio giro di affari, in fatti risulta che la sua organizzazione ha fatto molti affari con con altre organizzazioni criminali, compresi i cartelli colombiani e mafia italiana  sia in america sia in italia.Nel 1995 Mikhailov decide di trasferirsi in Svizzera. In Svizzera Mikhailov ha iniziato la costruzione di una rete di conti bancari e le società con amministratori rispettabili. Secondo i documenti del tribunale svizzero mafiosi russi avevano lavato 60 miliardi dollari di dollari attraverso le banche svizzere. Mikhailov stava facendo bene e ha mostrato che, aveva messo i suoi figli in una buona scuola privata e ha comprato un castello nei pressi di Ginevra, ha guidato una splendida Rolls Royce. poim le autorita internazionali incominciarono ad investigare su di lui e scoprirono che aveva investito milioni di suoi soldi puliti negli stati uniti comprando discoteche di New York e Los Angeles. Inoltre ha comprato una concessionaria di auto a Houston. Mikhailov ha negato che era un criminale e ha detto che era solo un "semplice uomo d'affari.e lo condannarono a 7 anni di carcere ma ben presto le autorita russe si misero in mezzo per far cadere tutte le accuse e ci riuscirono e Mikhailov è stato trovato non colpevole per le accuse più gravi e condannato per un reato minore per il quale già aveva scontato perche ea rimasto in prigione già due anni e fù subito scarcerato.el dicembre del 1998 Mikhailov è tornato in Russia e citato in giudizio il cantone di Ginevra per essere stato condanato ingiustamente e fù l' ultima volta che lo riusciro a condannare o dimostrare qualcosa contro di lui. oggi e un uomo libero e continua a fare affari in tutto il mondo.

Post popolari in questo blog

LA MOGLIE DI PABLO ESCOBAR

L'ora legale

L’orgia più grande del mondo