Il crack

Il crack e una sostanza stupefacente che viene ricavata dalla coccaina, praticamente la coccaina viene cotta con l'amoniaca, o con il bicarbinato e con un processo chimico la coccaina si trasforma dalla polvere in un pezzo solido. questa tipologia di sistema e nato in america  pian piano e dato sviluppandosi in tutto il mondo a partire dagli anni 80.È uno stupefacente altamente pericoloso in grado di indurre elevata dipendenza e rapida assuefazione psicologica e fisica,e in grado di provocare quando viene assunta paranoia e istinti violenti,scioltezza comunicativa, euforia e vivacità. Il rovescio della medaglia è un down molto pesante: la persona può sentirsi molto depressa e apatica.Un consumo continuato e prolungato può portare all'alienazione dell'individuo con sintomi simili alla scizzofrenia, anche al delirio e allucinazioni. il crack può portare alla morte attraverso una crisi respiratoria.se questa droga riesce a creare dipedenza la persona che rimane sotto il suo controllo non risponde più di sè, ci sono casi di persone che hanno perso tutto dalla famiglia,o pure avevano una attività che li permetteva di vivere bene, si sono venduti una macchina o una proprietà per una mangiata di spiccioli so.lo per calmare la dipedenza.in conclussione state lontani dalle droghe perchè non avrete niete che solo disperazione e isolamento sociale,la vita e bella, il divertimento e bello ma va preso in maniniera responsabile perchè ricordatevi in questo contesto e molto difficile tornare indietro e vivere una vita con i principi e valori personali.state lontani che la vita e bella.

Post popolari in questo blog

LA MOGLIE DI PABLO ESCOBAR

L'ora legale

L’orgia più grande del mondo