lunedì 18 luglio 2016

Le moto più belle part.2

Segue dalla prima parte.L'invenzione della motocicletta VIENE Fatta risalire all'ingegnere francese Louis-Guillaume Perreaux Che Deposito Il Relativo brevetto (n.83691) il 16 marzo 1869 e realizzo un Veicolo a due ruote funzionante a vapore Chiamata velocipede à Grande Vitesse.Il primo Progetto di motocicletta dotata di motore a combustione interna, DEPOSITATO Presso l'ufficio brevetti di Roma nel 1879, E dell'Ingegnere bergamasco Giuseppe Murnigotti Che Ideo una moto biposto, mossa da un propulsore 2T una gassosa combustione; al Progetto non Venne poi date Seguito materialmente, quindi il primo prototipo di motocicletta con motore a combustione interna si DEVE una Tedeschi causa Inventori, Gottlieb Daimler e Wilhelm Maybach, il Che lo realizzarono nel 1885, in Una piccola officina di Cannstatt (Nelle Vicinanze di Stoccarda ) .Nel 1894 i primi esemplari funzionanti vennero messi in vendita Dalla Hildebrand & Wolfmüller e da Quel Momento si assistette ad Una continua Evoluzione della motocicletta, grazie ad Aziende di tutto il mondo, SIA in Europa che NEGLI USA.