venerdì 29 maggio 2015

la password perfetta

Edward snowden vive ormai da tempo a Mosca, dove ha ricevuto asilo politico essendo ricercato negli Stati Uniti Lì l’ha raggiunto John Oliver, comico inglese che conduce “Last Week Tonight”, spettacolo che va in onda sulla Hbo E la prima domanda è un po’ quella che tanti di noi molto spesso si fanno: Qual è il segreto per rendere le parole chiave più sicure? Secondo Snowden, bisogna dimenticare le password di 8 caratteri e passare alle “passphrases”, ovvero alle frasi-chiave. Una frase lunga, che componiamo nella nostra mente ricorrendo ai nostri ricordi e alla nostra esperienza, è unica e come tale può essere difficilmente scoperta Un discorso, quello sulle password, che è servito all’intervistatore anche per trattare temi meno ostici e più pratici, oltre che per rendere più umana la figura di Edward Snowden, da molti visto come un traditore punto e basta. Ma si è parlato anche di altro, ovviamente del Datagate e della possibilità che Snowden non fosse a conoscenza di tutto il materiale che è stato poi da lui passato ai giornalisti. Cosa, in effetti, che l’uomo che ha fatto tremare i servizi di sicurezza americani ha confermato.